Dylan Dog Color Fest - Nuovi volti

Dylan Dog Color Fest - Nuovi volti (Dylan Dog Color Fest n. 14 - 23 aprile 2015 - Sergio Bonelli Editore)

[albo]

Dylan Dog Color Fest - Nuovi volti


Dylan Dog Color Fest - Nuovi volti è il quattordicesimo albo della collana Dylan Dog Color Fest dedicata alle avventure a colori dell'indagatore dell'incubo, colori solitamente assenti nelle altre testate dedicate al personaggio.

Il titolo del volume, Nuovi volti, si riferisce agli autori che hanno realizzato le storie più che alle storie stesse. E' pur vero che la collana, quasi sempre, seleziona autori che non hanno rapporti con la serie regolare del personaggio ma in questo caso parliamo di giovani e solide promesse del panorama fumettistico italiano.

Come sempre l'albo ospita quattro storie complete e brevi, di 32 pagine ognuna.

Si parte con Peggy del lago, l'avventura più classica del volume che si innesta sulla tradizione delle case infestate (in questo caso si tratta però di un moderno cantiere) e svolge egregiamente il suo compito con una storia interessante che si risolve forse troppo semplicemente e troppo in fretta ma riesce a coinvolgere, anche grazie ai bei disegni ed alla intensa tavolozza di Lorenzo De Felici, il disegnatore dell'episodio, sceneggiato da Giovanni Masi.

Il secondo episodio, Party girls, sceneggiato dalla coppia Giulio Antonio Gualtieri - Stefano Marsiglia e disegnato dalla coppia Mirka Andolfo - Simone Di Meo, è quello che convince meno nonostante un'idea di fondo che poteva essere interessante. Quattro ragazze alla ricerca di una notte un po' folle decidono di coinvolgere nelle loro sregolatezze uno spaesato, e sinceramente irriconoscibile, Dylan, ma la tragedia è dietro l'angolo. La lodevole cattiveria di fondo non basta a sollevare la storia dagli eccessi didascalici e da una certa dose di qualunquismo.

Il vestito del demone è una divertita ed ironica variazione sul tema del Faust, una storia capace di giocare bene con i cliché del genere ribaltando una volta tanto il rapporto possessore-posseduto. Lo stile grottesco e umoristico di Federico Rossi Edrighi (autore di sceneggiatura e disegni), ben aiutato dalla colorazione vivace di Luca Bertelé, si sposa bene con un episodio cinico al punto giusto che, tuttavia, convince di più nella prima parte.

E il cinismo sembra l'elemento dominante anche di Come si diventa cattivi, l'episodio che chiude il volume e che vede come protagonista un bambino vittima dei soprusi degli immancabili bulletti di quartiere in una storia splendidamente disegnata da Flaviano Armentaro e altrettanto ben sceneggiata da Michele Monteleone, una storia che relega Dylan sullo sfondo regalandogli più che altro un interessante cameo finale. 

L'illustrazione di copertina è opera di Mattero De Longis.

Dylan Dog Color Fest n. 14 - Nuovi volti è un albo un brossurato di 132 pagine a colori, raggiunge le edicole il 23 aprile 2015 ed è distribuito da Sergio Bonelli Editore al prezzo solito di 5,50 euro.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Peggy del lagoDylan DogDe Felici, De Felici, Masi, Masicoloreepisodio32 pagine
2Party girlsDylan DogAndolfo, Andolfo, Gualtieri, Marsiglia, Di Meocoloreepisodio32 pagine
3Il vestito del demoneDylan DogBertelé, Rossi Edrighi, Rossi Edrighicoloreepisodio32 pagine
4Come si diventa cattiviDylan DogMonteleone, Armentarocoloreepisodio32 pagine

(27/04/2015)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Dylan Dog Color Fest - Nuovi volti
data pubblicazione:
23-04-2015
collana:
Dylan Dog Color Fest, anno 9, n. 14
formato:
16 x 21 cm
pagine:
132

Schede consigliate

barokko_otello_91_4_s.jpg
graphic novel ed episodi
Otello 91
rebecca_ico.jpg
fumetti
Rebecca