Mercurio Loi

Mercurio Loi - Le Storie n. 28 (di Bilotta e Mosca)

[albo]

Mercurio Loi


L'albo n. 28 della collana Le storie è l'ennesima conferma del talento di sceneggiatore di Alessandro Bilotta che, aiutato dall'ottima prova ai pennelli di Matteo Mosca (già al suo fianco su questa collana per gli gli albi n. 5, Il lato oscuro della Luna, e n. 16, Friedrichstrasse), ci propone dei personaggi che saranno probabilmente destinati a diventare una serie autonoma (come già previsto per I samurai di Recchioni e Accardi, nati su questa stessa collana).

Le vicende si svolgono nell'interessante cornice della Roma dei primi decenni dell'Ottocento ricca di intrighi e pullulante di complotti, tra le contestazioni rivoluzionarie dei Carbonari e le braci del Risorgimento, ma non priva di risvolti gotici e sovrannaturali.

I protagonisti della vicenda sono Mercurio Loi, un eccentrico docente universitario con l'hobby delle indagini e l'atteggiamento guascone, ed il giovane ed irruento Ottone De Angelis, suo allievo e pupillo (anche nelle indagini) nonché segretamente affiliato alla Carboneria. Il mistero principale su cui Loi si troverà ad indigare è l'apparente suicidio di varie persone dalle mura di Castel Sant'Angelo, sembra ad opera del fantasma di Beatrice Cenci. Ma sono tante le trame che ruotano intorno a questo tema chiave.

Affascinante nell'ambientazione e nella caratterizzazione dei tanti personaggi (il protagonista ricorda lo Sherlock Holmes dinamico dei moderni adattamenti cinematografici ma con maggiore fascino retrò) ed ottimamente illustrato da Mosca, il fumetto Mercurio Loi dimostra come la collana de Le storie abbia ancora avventure originali da raccontare. Il fumetto è godibile come racconto autoconclusivo ma si presta sicuramente anche a divenire una serie (ipotesi già annunciata), date le tante sfaccettature di vicende e personaggi che sono solo state intaccate da questa prima storia.

Il formato dell'albo Le Storie n. 28 - Mercurio Loi è quello classico della collana, bonelliano (cm 16x21), stampa in bianco e nero, foliazione di 116 pagine (110 di fumetto), costo di 3,80 euro. L'albo raggiunge le edicole il 10 gennaio 2015 ad opera di Sergio Bonelli Editore. La copertina dell'albo è firmata da Aldo Di Gennaro, l'introduzione da Gianmaria Contro.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Mercurio LoiMercurio LoiBilotta, Moscab/nepisodio 1110 pagine

(18/01/2015)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Mercurio Loi
data pubblicazione:
2015
collana:
Storie, anno 4, n. 28
formato:
16 x 21 cm
pagine:
116

Schede consigliate

orfani_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Orfani - Le origini
largo_winch.jpg
collane, riviste e fanzine
Largo Winch
re_ico.jpg
personaggi
il re di Id