Ratolik - Trappola d'amore

Ratolik, Il re dell'errore - Trappola d'amore

[albo]

Ratolik - Trappola d'amore


Periodicamente Leo Ortolani regala parodie fuori programma di grandi classici rivisitati con l'occhio demenziale del suo Rat-Man, classici come Il signore degli anelli (divenuto Il signore dei ratti), Alien (mutato in Allen) o Avatar (ovviamente diventato Avarat).

Ma anche grandi fumetti non possono sfuggire all'omaggio dell'autore (si pensi al 300 di Frank Miller divenuto 299+1), ed è così che il nero per eccellenza del fumetto italiano, l'inafferrabile Diabolik, il famigerato re del terrore, diviene oggetto di un garbato omaggio-parodia con Ratolik - Il re dell'errore.

L'albo in questione, uno one-shot fuori collana (è il n. 83 della collana Special Events, variabile nel formato e nei contenuti) intitolato Trappola d'amore, si adatta felicemente al formato pocket di Diabolik di cui riprende dimensioni (12x17 cm), foliazione (116 tavole di fumetto) e gabbia con 2 vignette per tavola.

Il fumetto è una piacevole lettura che gioca su alcuni degli elementi tipici del fumetto originale, il carisma di Diabolik, il suo rapporto con Eva Kant (che nel fumetto diventa Ada ed è interpretata dall'improbabile Cinzia di Ratman), gli imprevedibili furti compiuti con genio e destrezza (ovviamente con ben altre capacità in questa parodia, in cui Ratolik e la polizia guidata dall'ispettore Biloba fanno a gara di stupidità). Ma ovviamente nell'omaggio cadono anche altri aspetti più personali del personaggio, come i suoi famosi occhi di ghiaccio cerchiati da folte ciglia nere o la sua inappuntabile capigliatura.

La storia ruota quindi intorno al furto del prezioso diamante Giuffoni ma anche al difficile rapporto tra Ada e Ratolik, che sta diventando sempre più freddo. Pur non essendo una delle opere più divertenti di Ortolani, Ratolik svolge bene il suo ruolo di omaggio-parodia del personaggio creato dalle sorelli Giussani, ricreandone lo stile anche nei ritmi e nell'intreccio, oltre che evidentemente nel design dell'albo, e sicuramente avrà trovato l'apprezzamento dei tanti fan di Diabolik, capaci di cogliere tutte le innumerevoli strizzate d'occhio al lettore presenti nell'albo.

La breve prefazione al volume è firmata da Andrea Plazzi mentre in coda allo stesso troviamo un interessante articolo di Leo Ortolani, corredato da immagini e bozzetti, che descrive le origini della parodia e il rapporto di Ortolani con Diabolik.

L'albo ha una foliazione di 132 pagine ed un costo di 3,90 euro e raggiunge le edicole, edito da Panini Comics, nel novembre 2013.

Storia presente sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Ratolik - Trappola d'amoreOrtolanib/nracconto completo116 pagine

(02/06/2014)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Ratolik - Trappola d'amore
data pubblicazione:
2013
editore:
collana:
pagine:
132

Schede consigliate

la_zona_fatua_ico.jpg
graphic novel ed episodi
La zona fatua
batman_anno_due_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Batman: Anno Due