Dylan Dog Color Fest - Eroi

Dylan Dog Color Fest n. 12 - Eroi, Dylan incontra Mister No, Martin Mystère, Napoleone e Nathan Never

[albo]

Dylan Dog Color Fest - Eroi


Il 12mo appuntamento con la collana Dylan Dog Color Fest si rivela ancora una volta più interessante per il filo conduttore dell'albo ed in parte per l'aspetto visivo che non sul fronte narrativo o per il fascino derivante dall'utilizzo del colore. L'albo di aprile 2014, come di consueto, ha una natura tematica identificata dal titolo, in questo caso il poco entusiasmante Eroi.

In realtà la caratteristica di quest'albo, nelle edicole dal 23 aprile 2014, è l'incontro dell'indagatore dell'incubo con altri 4 personaggi dell'universo ideato dalla Sergio Bonelli Editore, in altrettante storie brevi di 32 pagine a colori. I 4 personaggi interessati dall'evento sono Mister NoMartin MystèreNapoleone e Nathan Never, mentre resta fuori un incontro sicuramente destinato ad avere luogo e spazio in futuro, quello con Dampyr.

Si comincia con Le radici del male, avventura dal carattere classico realizzata dalla coppia Masiero-Civitelli che affronta l'incontro tra Dylan Dog e Mister No nella giungla amazzonica sulle tracce dello spirito di Ananga, dio-giaguaro apparso sia sulla testata dedicata a Mister No che su quella dedicata a Dylan Dog in avventure sceneggiate da Tiziano Sclavi, e perciò punto d'incontro obbligato tra i due personaggi.

Si prosegue con Incubo possibile, ennesimo incontro tra Martin e Dylan, già più volte in passato compagni di avventure, che costituisce un divertissement stampalato con scambio di identità tra i due personaggi, scritto da Mignacco-Castelli e disegnato da Piccatto-Riccio.

La terza storia è la più affascinante, ovvero Buggy, scritta da Ambrosini e disegnata da Bacilieri recupera a distanza di anni il personaggio di Napoleone per la gioia dei tanti fan in un'avventura surreale e fantastica popolata di intrighi spazio-temporali. Questa è anche la storia con la colorazione meno invasiva, caratterizzata da tinte tenui e morbide senza grandi sprechi di effetti tridimensionali e luci fluorescenti.

Infine un improbabile incontro di Dylan con Nathan Never alle prese con demoni, magia nera e tecnomanti nella storia Demoni e silicio di Rigamonti e Calcaterra, che si concede qualche divertito omaggio (come far posare Nathan Never in una vignetta che è una evidente citazione della copertina del primo albo di Dylan Dog).

L'albo ha quindi più un valore di curiosità per i 4 team-up tra i personaggi che non per l'effettiva qualità delle storie, mediamente abbastanza modesta, e vede probabilmente il suo punto di forza nella storia Buggy.

La copertina dell'albo è firmata da Sara Pichelli.

L'albo Dylan Dog Color Fest n. 12 - Eroi è distribuito nelle edicole il 23 aprile 2014 al prezzo di 5,50 euro ed ha una foliazione di 132 pagine a colori.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Le radici del maleDylan DogCivitelli, Masiero, Bertelécoloreepisodio32 pagine
2Incubo impossibileDylan DogCastelli, Mignacco, Piccatto, Ricciocoloreepisodio32 pagine
3BuggyDylan DogAmbrosini, Bacilieri, Bendazzolicoloreepisodio32 pagine
4Demoni e silicioDylan DogRigamonti, Calcaterra, D'Auriacoloreepisodio32 pagine

(25/04/2014)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Dylan Dog Color Fest - Eroi
data pubblicazione:
2014
collana:
Dylan Dog Color Fest, anno 8, n. 12
pagine:
132

Schede consigliate

serie_blu.jpg
collane, riviste e fanzine
Cosmo - Serie Blu
dragonero_bonelli_ico_.jpg
collane, riviste e fanzine
Dragonero
un_uomo_un_avventura_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Un uomo un'avventura