Kriminal

Kriminal nella collana Dark Side

[albo]

Kriminal


La collana Dark Side - Il lato oscuro dei fumetti, destinata a presentare "gli eroi più oscuri della letteratura disegnata", si fregia di proporre solo personaggi del fumetto americano nell'arco dei suoi 22 albi, con un'unica eccezione. Nella collana non può infatti mancare la poco rassicurante figura di Kriminal, l'eroe nero per eccellenza del fumetto italiano, il più feroce tra i tanti emuli del capostipite Diabolik, di gran lunga più crudele dell'ispiratore.

L'albo è il ventesimo della collana, si intitola semplicemente Kriminal, è realizzato in collaborazione con Panini Comics ed è distribuito nelle edicole il 4 dicembre 2006 in abbinamento al quotidiano La Gazzetta dello Sport al prezzo di 6,99 euro.   

Come spiegato nella prefazione all'albo, l'accostamento di Kriminal ai supereroi americani non è troppo azzardato, vista l'ammirazione che lo sceneggiatore Max Bunker provava per i fumetti americani ed in particolare per i supereroi creati da Stan Lee. Non a caso Kriminal sposa in parte l'estetica degli eroi mascherati americani con superproblemi, adattandola al filone del fumetto nero italiano che rende protagonista un personaggio negativo.

L'albo ospita una bella ed attenta selezione di storie del personaggio, tutte realizzate dalla coppia Max Bunker (testi) e Magnus (disegni) ovvero dai creatori del personaggio. Le storie sono scelte sia perché particolarmente importanti nella carriera del personaggio sia perché, essendo realizzate a distanza di tempo, riescono a fornire una traccia dell'evoluzione stilistica del personaggio, sia nella narrazione che nel disegno, dalla cupa violenza degli esordi a quella più grottesca della maturità.

L'albo esordisce quindi con Omicidio al riformatorio, quinto episodio della serie, datato 1964, in cui esplode la componente erotica del fumetto (già presente sin dal primo episodio ma qui resa protagonista in grande stile). Si prosegue con l'episodio Il segreto di Kriminal del 1966 in cui scopriamo l'infanzia del personaggio e l'influenza che essa ha avuto sulla succesiva evoluzione del protagonista Anthony Logan. Un profilo inedito del protagonista è quello che appare nell'episodio Perry non si tocca! del 1966 mentre nei successivi Paura del 1970 e Record! dello stesso anno si nota l'evoluzione verso una vena maggiormente grottesca.

Gli episodi sono proposti con la pubblicazione di 4 tavole degli originali pocket per ogni tavola di quest'albo. Perciò ogni episodio di 120 tavole occupa 30 pagine del presente volume. La qualità delle riproduzioni e le dimensioni delle vignette sono comunque decisamente buone essendo gli albi originari composti da due vignette per ogni tavola, e la lettura del volume è piacevole e per nulla sacrificata.

L'albo ha il caratteristico design con copertina metallizzata, il formato brossurato di 19x29 cm, una foliazione di 180 pagine in bianco e nero ed alcuni interessanti articoli introduttivi di approfondimento su Kriminal, i suoi autori e gli altri fumetti neri.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Omicidio al riformatorioKriminalMagnus, Bunkerb/nepisodio 530 pagine
2Il segreto di KriminalKriminalMagnus, Bunkerb/nepisodio 6430 pagine
3Perry non si tocca!KriminalMagnus, Bunkerb/nepisodio 6930 pagine
4PauraKriminalMagnus, Bunkerb/nepisodio 24529 pagine
5RecordKriminalMagnus, Bunkerb/nepisodio 25030 pagine

(03/12/2013)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Kriminal
data pubblicazione:
2006
collana:
pagine:
180

Schede consigliate

miele_I_milo_manara_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Miele I
accampamento_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'accampamento
ranxerox_ico.jpg
personaggi
Ranxerox
th_sophia_danijel_zezelj.jpg
albi
Sophia