L'uomo che visse due volte - Lo spettro nel buio - Caccia alle streghe

L'uomo che visse due volte - Lo spettro nel buio - Caccia alle streghe

[albo]

L'uomo che visse due volte - Lo spettro nel buio - Caccia alle streghe


Il nuovo albo della collezione storica a colori di Dylan Dog, il n. 23 del 25 luglio 2013, vede ancora una volta alternarsi ai testi Tiziano Sclavi e Claudio Chiaverotti, quasi unici sceneggiatori della serie in questo periodo. Il titolo dell'albo è L'uomo che visse due volte - Lo spettro nel buio - Caccia alle streghe, dai titoli dei tre racconti ospitati, corrispondenti agli albi n. 67-69 della serie regolare di Dylan Dog, pubblicati originariamente tra l'aprile ed il giugno 1992.

Si parte con l'episodio L'uomo che visse due volte, folgorante esordio del disegnatore Andrea Venturi per i testi del sempre originale Sclavi, che stavolta orchestra una storia incentrata sul tema del doppio, con rimandi che vanno da Vertigo al dr. Jekyll al fu Mattia Pascal. Un uomo scompare per anni e d'improvviso riappare senza memoria sulla porta di casa di Dylan Dog. Al contempo un suo alter ego semina morte e distruzione tra i suoi cari. Notevole la bravura di Venturi così come la capacità di Sclavi di rinnovare stile e tematiche del personaggio e di fondere insieme suggestioni diversissime tra loro.

Si prosegue con Lo spettro nel buio, episodio che segna il ritorno del personaggio di Mana Cerace, fantasma nascosto nel buio che si ripresenta con lucida follia assassina e compie una serie di delitti legati da un intricato filo conduttore. Cambia il disegnatore rispetto al primo incontro col personaggio, avvenuto nell'episodio Il buio, Piccatto si sostituisce  così a Dall'Agnol, restando invariato lo sceneggiatore Chiaverotti.

L'albo si chiude con l'episodio Caccia alle streghe che vede Sclavi affidarsi al disegnatore Dall'Agnol (finora in coppia fissa con Chiaverottti) per una storia che è un inno alla libertà contro ogni censura, prendendo il via dalla stupida crociata contro i fumetti come corruttori di ragazzi. Le vicende dell'indagatore dell'incubo si incrociano quindi con quelle narrate in un fumetto nel fumetto, ovvero con il personaggio di Daryl Zed impegnato a difende alcune presunte streghe, vittime (forse) innocenti dell'inquisizione. Si nota una bella evoluzione nel segno grafico di Dall'Agnol, autore che nel corso della sua carriera si dimostrerà estremamente versatile, come sempre scelta appropriata per storie popolate da affascinanti figure femminili.

Il costo dell'albo, venduto in abbinamento a Repubblica e L'Espresso, è di 7,90 euro. Le storie sono ovviamente proposte in una inedita versione a colori.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1L'uomo che visse due volteDylan DogVenturi, Sclavicoloreepisodio94 pagine
2Lo spettro nel buioDylan DogChiaverotti, Piccattocoloreepisodio94 pagine
3Caccia alle stregheDylan DogSclavi, Dall'Agnolcoloreepisodio94 pagine

(25/07/2013)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
L'uomo che visse due volte - Lo spettro nel buio - Caccia alle streghe
data pubblicazione:
2013
collana:
formato:
18 x 26 cm
pagine:
308

Schede consigliate

wintersea_bastardo__ico.jpg
graphic novel ed episodi
WinterSea
pioggia_racconti_del_futuro_imperfetto_font.jpg
graphic novel ed episodi
Pioggia
vendetta_ico.jpg
graphic novel ed episodi
La vendetta