Dick Tracy - Carriera di un detective

Dick Tracy - Carriera di un detective - Oscar Mondadori n. 457

[albo]

Dick Tracy - Carriera di un detective


Dick Tracy - Carriera di un detective, il cui sottotitolo è 5 celebri casi del 1930-1940, è il volume Oscar Mondadori n. 457 (il 27mo Oscar Mondadori a fumetti), del 24 aprile 1973, ovviamente dedicato all'immortale poliziotto dei fumetti creato da Chester Gould negli anni '30. Si tratta della prima apparizione del personaggio negli Oscar, ce ne sarà una seconda nel numero 823 del dicembre 1977 dal titolo Il falco giustiziere.

L'albo è una chicca per gli appassionati ospitando il debutto del personaggio, il volume propone infatti il primo episodio assoluto di Dick Tracy, ovvero la tavola domenicale del 4 ottobre 1931 apparsa sull'edizione domenicale del Detroit Mirror. In realtà la storia ha poco a che vedere col Tracy classico, è poco più di un divertissement, e vede il protagonista chiamato in causa come unico testimone oculare di una rapina. Il titolo dato a questo episodio sull'albo è Entra in scena Dick Tracy.

Subito dopo è presentata la seconda apparizione del personaggio, nonché la prima vera storia di Dick Tracy, pubblicata nel formato di striscia quotidiana sulle pagine del New York Times a partire dal 12 ottobre 1931 (l'episodio si conclude con la striscia del 13 novembre 1931). La collaborazione storica col Chicago Tribune inizierà infatti solo dal 24 gennaio 1932.  Il titolo assegnato sul volume all'episodio è Inizia l'avventura ed in questa storia vediamo Dick Tracy fare visita alla fidanzata Tess Trueheart presso la casa dei suoi genitori (peraltro interessato a parlare di matrimonio), quando ad un tratto entrano in casa gli scagnozzi di Big Boy per fare una rapina, uccidono il padre e rapiscono la ragazza. Dick decide allora di entrare nella polizia in borghese per salvare la ragazza, scoprendo peraltro una innata vocazione.

Si prosegue con un altro episodio storico, quello che vede l'introduzione del personaggio di Junior, ragazzino di strada poi adottato da Tracy. Il titolo dato a questa storia è Un ragazzo detto Junior e le strisce interessate sono quelle dall'8 settembre 1932 al 10 ottobre 1932.

La storia successiva mostra due classici grotteschi cattivi della serie, Jerome nano e Mammà, ospitando le strisce che vanno dal 22 aprile 1940 al 13 luglio 1940.

Infine l'ultima storia ospitata ci mostra uno dei cattivi più amati del fumetto, Flattop "Testa Piatta" Jones. Il titolo dato alla storia è Flattop, killer con idee ma nella nostra bibliografia la stessa è presentata col titolo "Testa Piatta". In realtà non è presente l'intero episodio dedicato al personaggio ma sono mostrate solo le vicende che portano al primo arresto di Flattop (strisce dal 21 dicembre 1943 al 24 marzo 1944). L'episodio integrale si chiude qualche mese dopo, nel maggio 1944.

L'albo ci mostra un bellissimo scorcio del primo Dick Tracy, quello degli anni '30-'40, facendoci vivere anche l'evoluzione stilistica e narrativa del personaggio, oltre a presentarci alcuni degli episodi storici più noti o importanti.

La ricca e dettagliata prefazione al volume è firmata da un maestro del noir-poliziesco ovvero da Ellery Queen e fornisce una interessante collocazione del personaggio sia storica sia all'interno della letteratura di genere poliziesco. Inoltre è presente una "Lacunosa antologia di cattivi sgominati da Dick Tracy" che mostra una parte delle pittoresche figure degli avversari di Dick Tracy.

L'albo ha il formato pocket di 13x18,5 cm ed una foliazione di 196 pagine.

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1Entra in scena Dick TracyDick TracyGouldb/nepisodio3 pagine
2Inizia l'avventuraDick TracyGouldb/nepisodio20 pagine
3Un ragazzo detto JuniorDick TracyGouldb/nepisodio29 pagine
4Jerome nano e MammàDick TracyGouldb/nepisodio49 pagine
5Testa PiattaDick TracyGouldb/nparte54 pagine

(16/06/2013)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Dick Tracy - Carriera di un detective
data pubblicazione:
1973
editore:
collana:
formato:
13 x 18,5 cm
pagine:
196

Schede consigliate