Memorie della Grande Armata - L'esercito di Napoleone

Memorie della Grande Armata - L'esercito di Napoleone - Historica n. 3

[albo]

Memorie della Grande Armata - L'esercito di Napoleone


Galleria immagini

Arriva gennaio e puntuale arriva anche il nuovo albo di Historica, splendida iniziativa editoriale targata Mondadori che porta in edicola ed in libreria la grande storia a fumetti. Il nuovo volume, distribuito dall'11 gennaio 2013 (ma in alcune località potrebbe essere disponibile dal 17), si intitola Memorie della Grande Armata - L'esercito di Napoleone ed ospita un'avvincente saga scritta da Michel Dufranne e disegnata da Alexis Alexander per i colori di Jean-Paul Fernandez. Sempre fedele al tema della collana, ovvero la grande storia a fumetti, l'albo stavolta ci fa seguire da vicino le vicende delle truppe Napoleoniche nei primi anni dell'Ottocento.

Il volume, come al solito ricco e completo, ospita i quattro episodi che compongono l'intera saga, realizzati dagli autori tra il 2007 ed il 2012, proponendo ancora una volta una produzione recente ed inedita nel nostro paese.

Nel vivere le esperienze delle truppe napoleoniche seguiamo le vicissitudini e lo sguardo del brigadiere Marcel Godart del 2° reggimento Cacciatori della Grande Armata napoleonica a partire dal 1807, anno della sanguinaria campagna di Polonia, descritta nel primo episodio dal titolo 1807 - Vendichiamo Austerlitz!. Impariamo così a fare conoscenza col personaggio e con gli orrori della guerra, che non sono solo sui campi di battaglia ma perseguitano i soldati anche dopo, nelle fila delle proprie armate, ormai abituate solo alla legge della violenza, ed anche nei rapporti con i civili.

Il personaggio di Godart torna nel secondo capitolo, 1808 - I figli della vedova, che riprende le vicende da dove si erano e vede il protagonista ed il suo reggimento soggiornare ai margini della frontiera russa in vista di una battaglia che in realtà vedrà la luce solo nel 1812 (raccontata nel quarto capitolo della saga).

Si prosegue quindi col terzo episodio 1809 - Vienna o morte! dedicato alla campagna di Prussia, in cui vediamo un Godart vecchio che ripercorre col pensiero le cruente battaglie vissute, ed infine col quarto ed ultimo episodio 1812 - Le battute di caccia del conte Joukov dedicato alla disastrosa campagna di Russia, episodio che si apre col funerale di Godart la cui storia è rivissuta, più sanguinaria e violenta che mai, attraverso i suoi diari ritrovati dal figlio.

Come avviene in questi casi la Storia è narrata attraverso le grandi battaglie vissute dal punto di vista dei piccoli soldati ed attraverso le storie di tutte le persone, soldati e no, che hanno visto incrociare i propri destini col fantasma della guerra. Narrato con crudo realismo, con il pessimismo, la violenza ed il cinismo che caratterizza ogni guerra, il fumetto fa seguire i passi di un esercito vittorioso mostrando quanto sia effimera e meschina tanta ipotetica grandezza.

I singoli episodi della saga, come è consuetudine per gli albi formato francese, hanno una foliazione di 46 pagine.

Il bel fumetto Memorie della Grande Armata trova un'ottima realizzazione nel volume Historica, col suo grande formato, la foliazione di circa 200 pagine, la rilegatura cartonata e l'ottima qualità di stampa a colori. Il costo del volume è di 12,99 euro.

La prefazione al volume, I diari della Grande Armata, è firmata da Giuseppe Pollicelli. Sono poi presenti brevissime schede dedicate agli autori del fumetto ed un riepilogo delle Campagne Orientali di Napoleone.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(14/01/2013)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
Memorie della Grande Armata - L'esercito di Napoleone
data pubblicazione:
2013
editore:
collana:
Historica, anno 2, n. 3
pagine:
208

Schede consigliate

batman_jolly_ico.jpg
graphic novel ed episodi
Batman contro il Jolly
cosmo_color_extra_ico.jpg
collane, riviste e fanzine
Cosmo Color Extra
batman.jpg
personaggi
Batman