All American Comics

All American Comics - Secondo numero della rivista edita da Comic Art

[albo]

All American Comics


Il secondo albo di All American Comics sfoggia in copertina lo stravagante personaggio di Deadman, insolito eroe DC caratterizzato dalla non indifferente peculiarità di essere morto. L'albo, pubblicato nell'ottobre 1989 al costo di 5000 lire, è un'ottima rivista ricca di fumetti interessanti, realizzata con la cura che contraddistingueva tutte le pubblicazioni dell'editore Comic Art.

Sull'albo è presentata la prima parte della miniserie (in 4 parti) Deadman, scritta da Andrew Helfer e ottimamente disegnata da José Luis Garcia Lopez, pubblicata nel 1986 per riprendere le vicende del personaggio reso celebre da Neal Adams le cui apparizioni si erano assai diradate dalla fine degli anni '60.

Inizia su questo numero la lunga avventura (miniserie in 12 parti) di Outcasts, fumetto firmato da Warner, Grant, Kennedy e Montano, di cui è pubblicata la prima parte. Si tratta di un fumetto futuribile ed apocalittico ambientato nell'anno di grazia 2049 con la consueta varia umanità di un futuro multietnico, violento e degradato.

Proseguono le vicende hard boiled di Sangue e Giudizio, episodio di The Shadow firmato dal grande Howard Chaykin, cominciato nel numero precedente della rivista.

Infine è notevole l'interessante approdo del fumetto Munden's Bar, che accompagnerà la rivista per qualche numero. Incentrato sui bizzarri avventori del fantascientifico bar che dà il nome alla serie, incredibile crocevia di razze aliene e fantastiche, che propone surreali avventure dai ritmi più disparati e dalle venature grottesche. Scritto da Ostrander e Del Close il fumetto vede alternarsi vari autori ai disegni. L'episodio di questo numero, Mamma ci chiama, è disegnato splendidamente dal grande Brian Bolland.

Come sempre l'albo è ricco di approfondimenti sulle serie pubblicate, sugli autori coinvolti e su varie ed eventuali news dal mondo dei comics. Per il momento è sospesa la pubblicazione dello splendido Stray Toasters di Bill Sienkiewicz iniziato sul primo numero di All American Comics, dato anche un non eccessivo apprezzamento da parte del pubblico dei lettori di un'opera così criptica. 

Elenco delle storie presenti sul volume:

ordinestoriafumettoautoricoloretipopagine
1DeadmanDeadmanHelfer, Garcia-Lopez, Ziukocoloreparte 123 pagine: dalla 1 alla 23
2OutcastsGrant, Wagner, Kennedy, Montanocoloreparte 128 pagine: dalla 1 alla 28
3Sangue e giudizioShadowChaykincoloreparte 228 pagine: dalla 29 alla 56
4Mamma ci chiamaMunden's BarBolland, Ostrander, Lessman, Closecoloreepisodio8 pagine

(22/12/2012)

comments powered by Disqus

Scheda Tecnica

albo:
All American Comics
data pubblicazione:
1989
editore:
rivista:
All American Comics, anno 1, n. 2
pagine:
100

Schede consigliate

crepax_valentina_ico.gif
collane, riviste e fanzine
Valentina
historica.jpg
collane, riviste e fanzine
Historica
uomo_finestra_ico.jpg
graphic novel ed episodi
L'uomo alla finestra