Dottor Jack

Dottor Jack - Volume Primo Carnera

[albo]

Dottor Jack


Nel 1983 l'editore Primo Carnera dedica un volume alla figura del dottor Jack, stravagante personaggio dei fumetti nato dalla fantasia di Filippo Scòzzari, per raccogliere una vasta selezione di storie del personaggio pubblicate originariamente su varie riviste (linus, alterlinus, Cannibale, Frigidaire e Panorama).

Le storie ospitate sul volume, che si intitola semplicemente Dottor Jack, sono 7 in tutto, dalla prima avventura del protagonista, intitolata Il fantasma delle fonderie all'episodio Il triangolo d'oro pubblicato a colori su Frigidaire nel 1981. Le versioni pubblicate su questo volume sono però tutte in bianco e nero. Per ogni storia è indicata la data di prima pubblicazione. Sul volume è presente anche la storia Fondi di tenebra, pubblicata originariamente sul settimanale Panorama.

La prefazione al volume, intitolata Riverisco e riferisco (mututato dalla consueta formale espressione usata dal dottor Gek per rivolgersi ai suoi superiori) è firmata da Scòzzari che allegramente e narcisisticamente si autoincensa e spara a zero su alcuni dei più grandi autori di fumetto italiani. Scòzzari scrive di sè e della sua opera in terza persona con la consueta arguzia e col suo stile pirotecnico e accattivante.

La breve postazione al volume è firmata da Andrea Pazienza.

L'albo è un brossurato di 22,5x28,5 cm con una foliazione di 76 pagine. Il volume è stato pubblicato come Supplemento a Frigidaire n. 30 del maggio 1983.

Elenco delle storie presenti sul volume:

(19/05/2012)

comments powered by Disqus